BreVisioni

L’Uomo Ragno # 461

di AA VV
Panini Comics, mag. 2007 – 96 pagg. col. spil. – 2,50euro
Numero celebrativo, questo del ventennale di Spider-Man in Italia. Per l’occasione abbiamo quindi un albo di 96 pagine, comprendente storie più o meno particolari o atipiche. Si comincia con una storia scritta da e illustrata da Olivier Coipel: purtroppo il Sorridente ha perso lo smalto di un tempo, e quel che ne esce è solo un racconto mediocre. Particolarmente toccante è invece Poesia del campo di accoglienza di Poston (, Kei Kobayashi), che mette bene in evidenza il conflitto interiore dell’Uomo Ragno in questa Guerra Civile. Si continua con la seconda parte di La guerra a casa, (Straczynski/ Garney), decisamente buona. Il numero presenta poi altri mini-racconti a cura di autori come Michael Gaydos e Aaron Williams, per arrivare poi a Beyond, miniserie a firma di Dwayne McDuffie e Scott Kolins che si ricollega idealmente alle Secret Wars degli anni ’80 sul pianeta Battaglia. La storia in se’ è banale, non certo aiutata dal pessimo tratto del disegnatore, che risulta nettamente inferiore rispetto a quanto visto in passato sempre su queste pagine. (Luca Massari)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio