BreVisioni

Seaguy

di e Cameron Stewart
, 2007 – 104 pagg. col. bros. – 8,50euro
In un futuro indefinito il mondo è controllato da amorevoli multinazionali e non sembra esserci bisogno di eroi. Sennonche’ Seaguy (letteralmente un tizio con una muta da sub) e il suo amico tonno volante sono in cerca di avventure. Ai più questo albo potrà forse apparire assai criptico. Indubbiamente non si può liquidarlo con una lettura svogliata e superficiale, anzi ne meriterebbe magari più di una. Si’, perché la storia è davvero notevole, piena di svolte e colpi di scena e non solo nella narrazione. La descrizione stessa dei tempi e dei luoghi riserva una sorpresa dopo l’altra; una vera miniera di suggestioni. I disegni, colorati e gradevoli, sono più che all’altezza, contribuendo all’interessante atmosfera da “wonderland”. Niente da dire neppure sul packaging, il che ci fa sperare che la Planeta stia cominciando a ingranare (nessun refuso, o almeno il sottoscritto non ne ha trovati). Consigliato.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio