BreVisioni

Ex Machina vol. 3 – Fatti contro finzioni

Ex Machina vol. 3 - Fatti contro finzioni - immagine1-3758di Brian K. Vaughan e Tony Harris
, 2007 – 144 pagg. col bros.- 12,50euro
Dopo una sosta volta a riorganizzarsi per l’impegno di supervisione dei titoli , riprendono le pubblicazioni , che pur senza la può contare ancora sulle storie migliori prodotte dalla Wildstorm di . Ex Machina si è distinta fin dall’inizio per la sua particolare storia che intreccia supereroi e politica americana. Protagonista è infatti Mitchell Hundred, noto in passato come Grande Macchina, dotato del potere di parlare e comandare gli apparecchi elettrici ed elettronici; appesa la maschera al chiodo è diventato incredibilmente sindaco di New York. Tra le responsabilità del suo incarico e i fantasmi del passato che tornano a tormentarlo, è protagonista di questa serie ottimamente scritta che si legge in un soffio. I disegni di Harris continuano a dare la fastidiosa sensazione di far emergere troppo l’uso spinto delle fotografie (l’autore fa mettere in posa degli attori/amici praticamente per ogni vignetta, ricalcando pesantemente), ma riescono a essere comunque funzionali e comunicativi. (Ettore Gabrielli)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio