Home > BreVisioni > Fantastici Quattro #270

Fantastici Quattro #270

Fantastici Quattro #270 - immagine2-3674di AA VV
Panini Comics, apr. 2007 – 80 pagg. col. spil. – 3,00euro
Malgrado la copertina anticipiamo che i collegamenti con Civil War non sono così forti nelle storie dei titolari della testata. Anzi, non ci sono quasi. Karl Kesel e Lee Weeks ci raccontano una storia che è quasi un “What if”, un po’ scontata e prevedibile ma gestita con solido mestiere dai due esperti autori. A seguire l’ultimo numero di 4 che , con un pretesto, ripercorre amabilmente la storia del quartetto nei suoi fatti salienti, analizzando le motivazioni che li spingono ad agire. Risultati abbastanza modesti per (testi) e Clay Mann (disegni). Molto divertente l’episodio di She-Hulk, questo sì legato a filo doppio con l’evento Marvel dell’anno. e Paul Smith (gran disegnatore che vorremmo vedere più spesso all’opera) spiegano a modo loro perché l’avvocato Jennifer Walters dovrebbe assumere l’incarico della difesa dei New Warriors sopravvissuti alla strage di Stamford. Ben sviluppato il dilemma interiore che si viene a creare nella supereroina: non vi diciamo qual è per non anticipare troppo, pero’ affermiamo che potrete apprezzare l’abilità con cui Slott riesce a coniugare leggerezza e amletici dubbi del personaggio. Deliziosi i disegni di Smith, malgrado non sia ai suoi massimi livelli realizzando delle tavole di qualità altalenante. (Paolo Garrone)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.