Home > BreVisioni > Uomo Ragno #457

Uomo Ragno #457

di AA VV
Panini Comics, mar. 2007 – 80 pagg. col. spil. – 2,50euro
Giunge al termine la saga di e Mike Wieringo, in cui è stato riesumato addirittura lo zio Ben: pessima sotto ogni punto di vista, dalla storia assurda e francamente non necessaria ai disegni troppo “plasticosi”. Si prosegue con una storia di J.M. Straczynski e Tyler Kirkham, collegata a Civil War: Peter ormai è diventato una macchietta a tutto tondo, perdendo la personalità che lo caratterizzava. In coda al numero esordisce il divertente Artigli (Joe Linsner ai disegni e la coppia Gray/Palmiotti ai testi), con protagonisti Wolverine e la Gatta Nera: certo la storia poteva comunque trovare una collocazione più adatta rispetto al quindicinale. (Luca Massari)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.