BreVisioni

Canicola #4

di AA VV
Gruppo , nov. 2006 – 192 pagg. b/n bros. – 18,00 euro
, premiata quale Migliore bd alternative al recente Festival di Angouleme 2007, è da annoverare tra gli eventi chiave del fumetto italiano degli ultimi anni. Animata da un collettivo di fautori dell’espansione delle potenzialità narrative del fumetto, Canicola è una rivista-laboratorio di narrazione a fumetti ricercata, sperimentale, pura, slegata dai facili cliche’ dell’avventura popolare quanto dalla sterile imitazione di presunti modelli vincenti. La raccolta è soprattutto una pubblicazione autonoma, che non fa percio’ riferimento ad alcun editore. Il gruppo coerentemente col proprio manifesto poetico, percorrendo cioe’ la sperimentazione di percorsi espressivi alternativi alle logiche di mercato delle “multinazionali del fumetto”, pratica l’auto-produzione. Questa quarta uscita, che presenta anche contributi speciali di autori internazionali del fumetto indie, contiene 20 racconti dal segno non convenzionale, insolite osservazioni sul quotidiano, visioni suburbane e paesaggi onirici che compongono un immaginario carico di inquietudini e tensioni destinato a colpire e scuotere il lettore. Su tutti il talento narrativo di Giacomo Monti, l’estro grafico di e la superba copertina di . ()

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio