BreVisioni

Ultimate Fantastic Four #14 – La tomba di Namor

di e Greg Land
Panini Comics, dic. 2006 – 48 pagg. col. spil. – 2,50euro
Si conclude la seconda minisaga del ciclo di Millar e Land. La storia è incentrata sull’esordio della versione Ultimate di Namor, il primo di tutti i mutanti dell’universo classico. Le analogie con la sua controparte, al di là dell’aspetto fisico e della straordinaria potenza non sono poi molte. Divertitevi a scoprirle, qui vi diciamo solo che all’alterigia si sostituiscono prepotenza e sarcasmo, oltre a una buona dose di maschilismo. La lettura di questi episodi è godibilissima grazie ai testi, intrisi di un’ironia feroce che sfocia spesso nel sarcasmo mantenendo una certa levita’, e ai disegni, che si fanno perdonare una certa staticità con una gradevolezza di segno ed una leggibilità eccezionali. Da non perdere la gag che svela le recondite passioni di Reed Richards: esilarante. (Paolo Garrone)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio