Mostre e incontri

Centro Fumetto A. Pazienza e Sergio Bonelli Editore organizzano Fumetto Lab

Comunicato stampa

Centro Fumetto A. Pazienza e Sergio Bonelli Editore organizzano Fumetto Lab - bianco-e1410385006161

CENTRO FUMETTO “ANDREA PAZIENZA” in collaborazione con SERGIO BONELLI EDITORE

presentano

FUMETTO LAB

IL FUMETTO PROFESSIONALE E IL FUMETTO DI FORMAZIONE
CREMONA – SANTA MARIA DELLA PIETA’ – DAL 18 AL 28 SETTEMBRE 2014
MOSTRE, INCONTRI ED EVENTI
INGRESSO LIBERO

FUMETTO LAB si propone di allestire una vetrina annuale dedicata alle proposte più interessanti del fumetto italiano o diffuso in Italia.
Dalla grande editoria all’autoproduzione, dalle tendenze più innovative ai classici che hanno fatto la storia, FUMETTO LAB offre uno spazio di fruizione e confronto tra autori, pubblico, addetti ai lavori con il proposito di promuovere il linguaggio del fumetto e le sue opere anche presso coloro che non l’hanno ancora incontrato. Dunque, mostre, incontri, workshop e tanto altro.

LA PRIMA EDIZIONE
L’iniziativa pensata per questo primo anno ha carattere sperimentale e punta su due differenti percorsi, decisamente consolidati e noti al pubblico italiano.
Sul versante “fumetto professionale”, sarà il protagonista assoluto! Il noto indagatore dell’incubo, già protagonista di numerose iniziative curate dal Cfapaz, l’ultima delle quali avvenuta nel 2011 per celebrare i 25 anni del personaggio, sta vivendo un interessante momento di rinnovamento editoriale e narrativo. La ristruttura la testata con l’obiettivo di rinnovarla, pur richiamando alcuni dei valori cardini della serie.
Sul versante “fumetto di formazione”, sarà lo stesso Cfapaz a presentare una vasta esposizione interamente dedicata ai talenti che ha valorizzato negli ultimi anni, alcuni dei quali si sono e si stanno affermando professionalmente non solo in Italia.
Non a caso, l’illustrazione della manifestazione vede composti insieme una raffigurazione di a cura di e un giovane fumettista disegnato dalla cremonese Roberta Sacchi.

MOSTRE: DYLAN DOG TRA RINNOVAMENTO E MITO
Il Dylan Dog di ieri e quello di domani, attraverso un confronto tra le tavole in anteprima messe a disposizione dall’editore e le tavole originali di alcune storie classiche provenienti dalla collezione di Marco Cortellazzi, appassionato cremonese che ha già collaborato con il Cfapaz.
Particolare attenzione sarà dedicata all’ispettore Bloch (quasi un padre per Dylan Dog), destinato alla pensione. Un comprimario decisamente amato dai lettori, che non sparirà dalle storie, ma assumerà un altro ruolo. Dylan Dog dovrà così confrontarsi con un nuovo ispettore, Carpenter, che lo ostacolerà in tutte i modi…
Sarà interessante confrontare le più recenti realizzazioni, caratterizzate anche da colorazioni digitali spettacolari, e gli originali a china che raffigurano momenti celebri del mondo dylandoghiano.

MOSTRE: CFAPAZ DRAWERS
I talenti del Cfapaz raccontati attraverso gli ultimi progetti editoriali e le numerose performance realizzate dal vivo. In esposizione bozzetti, tavole originali, schizzi, sceneggiature e più di 250 disegni “live” di grande formato nati nell’ambito di iniziative pubbliche!
A partire dal 2005, con la performance “La giornata degli eroi”, in occasione del Piccolo Festival attorno al fumetto e dell’inaugurazione della nuova sede, attraverso le numerose e ricorrenti presenze ai Giovedì d’Estate, Festa del Torrone, Le corde dell’anima, sino ad arrivare al progetto in corso Fiume Urbano.
Autori emergenti, fumettisti affermati, studenti dei corsi si sono alternati in tutti questi anni a
Saranno approfonditi i lavori di Michele Nazarri, Paolo Alpi, Riccardo Ronchi e Roberta Sacchi.
Inoltre sarà presentata la trasposizione a fumetti dell’opera video dell’artista Erica Lanzoni, presentata nel 2013 nell’ambito del progetto Nowhere, sostenuto da Fondazione Cariplo. La versione a fumetti è a cura di Mattia Ballarino e Federico Pederneschi e sarà proposta anche in un albetto speciale a tiratura limitata.

EVENTI SPECIALI: SEGNI E DISEGNI IN BIBLIOTECA
Percorso di promozione della lettura in collaborazione con la Rete Bibliotecaria Cremonese, sostenuto da Regione Lombardia. L’imminente ingresso della fornitissima biblioteca del Cfapaz (55.000 pubblicazioni) viene annunciato con iniziative specifiche rivolte ai bibliotecari della Rete. Alle singole biblioteche interessate saranno donate pubblicazioni già catalogate.

EVENTI SPECIALI: MARATONA HORROR: CINEMA E FUMETTO
Cinema e fumetto in collaborazione con il Cinema Filo, 19 e 20 settembre. Ne abbiamo già parlato in un precedente comunicato stampa. Cinema (7 film) e fumetto (almeno dieci fumettisti) no stop per una notte in tera, a partire dalle 17,00 del 19 settembre, sino alle 10 della mattina successiva!
L’iniziativa vuole essere un omaggio al Dylan Dog Horror Fest, evento cinematografico che si teneva a Milano a cavallo tra gli anni ottanta e novanta. Sarà infatti presente Stefano Marzorati, che fu Direttore del Fest e collabora ancora oggi con la .
Da segnalare che per l’occasione, sarà garantita un’apertura straordinaria della mostra venerdì 19/9 sino alle 24,00! Sempre con ingresso libero.

INCONTRI
Nei dieci giorni della manifestazione sono previsti diversi incontri. Annunciamo quelli dedicati al filone professionale e a Dylan Dog.
Inaugurazione giovedì 18 settembre alle ore 17,00, alla presenza di autori e redattori di Dylan Dog, oltre che dei tanti autori di Cfapaz Drawers. Si attende la conferma della presenza di , autore di successo chiamato a condurre il progetto di rinnovamento del personaggio.
Incontro sabato 20 settembre alle ore 16,00, con i mitici Giuseppe Montanari e Ernesto Grassani, vere e proprie colonne portanti della serie.
Sono previsti altri incontri con gli autori del Cfapaz, visite guidate e momenti di promozione della lettura

ORARI – INGRESSO LIBERO
Da martedì a venerdì: 10,00 – 12,30 e 15,00 – 18,00
Sabato e domenica: 10,00 – 12,30 e 15,00 – 19,00
Lunedì chiuso

INFO
Centro Fumetto “Andrea Pazienza”: www.cfapaz.org
Opac biblioteca: opac-cfapaz.org

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio