BreVisioni

Tao Bang

di Olivier Vatien, Daniel Pecqueur, Didier Cassegrain, Fred Blanchard
, 2006 – 96 pagg. col. bros. – 15,00euro
Già riproposto in parte anni fa dalla defunta , le edizioni Bd nella collana Francophone ci ripresenta Tao Bang, un solido fumetto di matrice fantasy, ben raccontato e avvincente. A prima vista, ed è cio’ che più invoglia l’acquisto, sono i bellissimi disegni di Didier Cassegran ad impressionare, in equilibrio come sono tra realismo e umorismo nel solco della migliore tradizione franco-belga, molto efficaci sia nelle scene d’azione che nel tratteggiare i diversi personaggi: la bellissima Tao Bang, i simpatici e buffi protagonisti, i vari mostri bipedi e non che popolano scenari fantastici e da sogno. Certo, in fondo è solo un fumetto d’avventura, qualcuno potrà obiettare. Vero, ma quando una bande dessine’e congiunge un buon ritmo, con un intreccio efficace, una giusta dose di humor e spensieratezza, il tutto condito da un apparato grafico di assoluto rispetto, lo status di puro intrattenimento non lo assegno con accezione negativa, anzi. Nella dieta quotidiana di un buon appassionato di fumetti c’e’ spazio anche per questo. (Alberto Casiraghi)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio