Home > BreVisioni > Waq Waq #1

Waq Waq #1

di
, nov. 2006 – 196 pagg. b/n bros. – 2,30euro
Con il raggiungimento dell’edizione giapponese di Steel Ball Run, ennesimo capitolo della saga de Le Bizzarre avventure di JoJo di , il mensile Action si trova a dover proporre un riempitivo in attesa di un nuovo volume. Compito non facile trovare qualcosa di abbastanza “folle e geniale” per attirare i lettori di JoJo. Le premesse di Waq Waq sono particolari: su questo desertico mondo omonimo gli uomini, esseri dal sangue nero, e le macchine sono in perpetua guerra. I sakimori sono uomini capaci di unirsi a particolari macchine per combattere in difesa dei villaggi degli uomini. Su questo pianeta, regna la leggenda del Dio dal sangue rosso, e l’arrivo di una misteriosa ragazzina sembra realizzare la profezia di un suo ritorno. Disegni troppo spesso confusi (ne sono esemplari vignette in cui lo stesso autore si è sentito in dovere di specificare COSA stesse disegnando, se il particolare di una gamba o di un braccio…), storia che al di là dell’ambientazione non sembra discostarsi da percorsi piuttosto scontati. La lettura scorre bene, e si può coltivare la speranza di essere sorpresi dai prossimi volumi, ma l’inizio non è certo entusiasmante. (Ettore Gabrielli)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.