BreVisioni

Lazarus Ledd/Jonatan Steele: Ritorno al passato

di AAVV
, 2006 – 132 pagg. b/n bros. – 4,00euro
Albo uscito per festeggiare i 20 anni della storica casa editrice, presenta due racconti con la struttura del flip-book (ovvero due copertine sui lati opposti e doppio senso di lettura a seconda della serie, dove la copertina di una è la quarta di copertina per l’altra e viceversa). Protagonisti i due personaggi “made in Italy” della : e Jonatan Steele. Pur nello spazio ristretto a disposizione e nell’occasione particolare, gli autori riescono a creare due storie dignitose con spunti di piacevole lettura. (testi Capone, disegni Sansone, Cappiello, Mosca e Gerasi) torna all’atmosfera dei primissimi numeri, quando ancora era un taxista, in una storia che ricalca la trama di “Collateral” di Michael Mann ma che comunque è ben narrata e coinvolgente. Nella metà dedicata Jonathan Steele gli autori (testi Memola e Beretta, disegni di Vitolo, Pantalena, Candita, Pueroni, Romeo, Acunzo, Ponchione) sfruttano lo strano pretesto di una sorta di “show per personaggi di fantasia” per catapultare il protagonista di scenario in scenario. Forse il miglior albo uscito per festeggiare questo importante compleanno. (Ettore Gabrielli)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio