BreVisioni

Dark Side #4 – Wolverine: La fratellanza

di e
RCS quotidiani/Panini Comics, 2006 – 152 pagg. col. bros.
Il quarto volume della serie Dark Side è dedicato ad uno dei più famosi personaggi della , tale Wolverine. , scrittore di questo story-arc di sei numeri, riesce a cogliere perfettamente l’ambivalenza del mutante artigliato: da una parte il lato bestiale, pronto a scatenarsi in ogni momento, dall’altra il lato tenero e romantico, che farebbe di tutto pur di vendicare la morte di una ragazza appena conosciuta. riesce a portare su carta l’atmosfera noir e malata che permea questo ciclo, essendo rozzo nel tratto al punto giusto da descrivere abilmente l’ambivalenza del personaggio principale, posto continuamente su una linea invisibile che divide il bene dal male (come possiamo evincere anche dal dialogo con Nightcrawler nell’ultima parte del tomo). Tutta la vicenda tocca inoltre varie tematiche insite nella cultura americana, come la passione per le armi, le confraternite e le piccole comunità di campagna, che custodiscono spesso oscuri segreti. In definitiva, questa proposta de La Gazzetta dello Sport si rivela azzeccata, dando una visione molto diversa del mutante che abbiamo imparato a conoscere nelle pagine degli X-Men, senza dubbio più matura e oscura, lontana anni luce dallo stereotipo del supereroe. (Luca Massari)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio