BreVisioni

1602: Il nuovo mondo

di e
Panini Comics, giu. 2006 – 120 pagg. col. bros. – 10,00euro
Proseguimento di 1602 di Gaiman/Kubert, questo Il nuovo mondo risulta essere una storia piacevole ma nulla di più. Il racconto prende il via esattamente dal punto in cui si è concluso il ciclo precedente: Peter Parquagh si è ormai inserito nella comunità di Roanoke, mentre David Banner vaga sperduto per le lande del nuovo mondo: ma la pace non è destinata a durare poiche’ Giacomo I Re d’Inghilterra desidera eliminare il traditore Nick Fury e ritrovare il suo cortigiano, e per farlo non esita a mandare nel nuovo mondo Lord Iron con un manipolo di soldati. Buoni i disegni di (già visto in Italia su Thor: Figlio di Asgard) e la trama narrata da (suo anche Phoenix endsong), ma rimane la sensazione che si sarebbe potuto fare molto di più. Segnaliamo infine che le copertine dei cinque numeri appartengono all’italianissimo Sergio Toppi. (Luca Massari)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio