BreVisioni

Annalisa, il diavolo e le altre

di
Lizard Edizioni, 2006 – 72 pagg. b/n bros. – 16,90 euro
Antologia di racconti a fumetti realizzati tra il 1973 e il 1986 da uno dei grandi autori del fumetto italiano: . Il volume contiene Annalisa ed il Diavolo, L’intervista, Piazza del Popolo, Sposalizio e La Giara, storie brevi dalla struttura narrativa libera in cui l’autore osserva la realtà che lo circonda da punti di vista insoliti rappresentando con pungente ironia le proprie visioni attraverso un segno personale, espressivo ed efficace. Buzzelli, avveduto della vita, qui si rivolge ad un pubblico maturo senza scendere a compromessi, senza nulla concedere per portare avanti la propria identità stilistica e narrativa, non c’e’ infatti un “lieto fine” in queste storie quotidiane che rivelano gli inganni, le illusioni, le nefandezze dell’uomo e della civiltà contemporanea, Buzzelli si rivolge al lettore con ghigno beffardo e sguardo malinconico, distante da visioni consolatorie l’autore tende piuttosto verso una visione apocalittica della realta’, deformante e grottesca, per questo ancora valida e di valore universale. L’ultimo racconto è una riduzione di Grazia De Stefani (moglie di Buzzelli) della celebre novella di Luigi Pirandello. ()

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio