Mostre e incontri

Terza tappa della mostra “Sulla stessa barca” a Macerata

Comunicato Stampa

L’associazione GUS “Gruppo Umana Solidarietà G. Puletti” in collaborazione con l’associazione culturale “ Factory” di BarcellonaTerza tappa della mostra "Sulla stessa barca" a Macerata - mace Pozzo di Gotto (Messina), propone l’iniziativa itinerante “Sulla stessa barca; il mondo del Fumetto incontra i popoli in fuga”.

Le attuali e drammatiche vicende di migrazione che coinvolgono molti territori italiani, tra tutti l’isola di Lampedusa, hanno ispirato questa iniziativa che nasce come evento artistico dove fumettisti professionisti e non, hanno realizzato le loro opere basandosi sul tema dell’immigrazione, della solidarietà e dell’accoglienza dei popoli.

Le opere sono state raccolte in un’esposizione collettiva itinerante inaugurata a Barcellona Pozzo di Gotto e successivamente presentate in vari comuni italiani; le tavole originali saranno inoltre messe all’asta ed il ricavato sarà devoluto all’associazione Ai.Bi. Associazione Amici dei Bambini, un’organizzazione non governativa costituita da un movimento di famiglie adottive e affidatarie che dal 1986 lavora al fianco dei bambini ospiti negli istituti di tutto il mondo per combattere l’emergenza abbandono.

Il GUS ha proposto all’associazione “ Factory” di programmare una tappa della mostra collettiva a Macerata, in occasione dei festeggiamenti previsti per la manifestazione culturale della “Notte dell’Opera” che si svolgerà il 31 luglio p.v. I supporti delle opere sono stati realizzati dai beneficiari del progetto SPRAR Macerata Accoglie, nell’ambito di un laboratorio organizzato con l’aiuto dell’associazione Les Friches.

www.fumettomaniafactory.net

 

 

 

 

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio