BreVisioni

Ultimate X-Men #31

immagine2-30981

Ultimate X-Men #31 - immagine2-3098di Brian K. Vaughan, e
Panini Comics, mar. 2006 – 48 pagg. col. spil. – 2,50euro
Vaughan è sempre più a suo agio con i personaggi e lo dimostra approfondendo le loro psicologie. Nella prima storia analizza le motivazioni e il modo di agire del Professor X, che in questa versione è assai meno idealista della sua controparte classica, rasentando il cinismo in più di un’occasione. Dillon racconta da par suo, con stile pulito ed essenziale, in modo estremamente semplice e chiaro. Il caso vuole che a seguirlo ci sia un disegnatore, titolare della testata, ancora più bravo: . Partito come clone di Hughes e Dodson, pur mantenendo uno stile affine a questi artisti, ha saputo ripulirlo e personalizzarlo raggiungendo una cifra stilistica con pochi confronti, perlomeno in ambito statunitense. La storia di cui ci offre le spettacolari ed eleganti illustrazioni, narra di Tempesta e del suo passato di ladra, con un ritmo narrativo sincopato da alternanza tra flashback e azione nel presente in compagnia di Wolverine. Una piacevolissima lettura, che scorre via intrattenendo in modo non del tutto superficiale. (Paolo Garrone)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio