BreVisioni

Vimanarama

di e Philip Bond
, 2006 – 96 pagg. col. bros. – 8,50euro
Vimanarama creo’ notizia alla sua uscita per la , perché fu un esempio rarissimo se non unico di fumetto di stampo supereroistico (prendendo il termine in una accezione molto larga) con protagonista un ragazzo di origine indiane a Londra. Quello delle minoranze indiane in Inghilterra è un tema affrontato in diversi film ma mai nel fumetto, e mai senza volerne fare il tema portante della storia. Detto questo, la miniserie di Morrison difficilmente si farà ricordare per altro, in quanto la storia è confusa, terminata in evidente fretta e forse noia da parte dello stesso autore, i personaggi non convincono, l’ironia è forzata. I disegni di Bond non sono male e alcune soluzioni grafiche interessanti, troppo poco per consigliarvi la spesa. (Ettore Gabrielli)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio