Cinecomics news

San Diego Comic-Con: Il panel di Arrow

Al panel della serie televisiva targata The CW erano presenti , , , , Colton Haynes, Willa Holland, Paul Blackthorne e .

Al pubblico è stato mostrato subito un trailer della terza stagione di , che fornisce un primo sguardo a nel ruolo di Ray Palmer, diverse sequenze di azione, Roy Harper nella sua nuova identità di Arsenal e molto altro. Lo potete vedere di seguito.

Il produttore esecutivo Andrew Kreisberg ha affermato che le sorprese avvenute nel finale della seconda stagione, ovvero la rivelazione che Oliver era finito a Hong Kong dopo avere lasciato l’isola e che Sarah Lance non era morta, erano state pianificate fin dalla realizzazione del pilot. Lo stesso vale per il personaggio di Malcolm Merlyn, che nella terza stagione, come noto, tornerà con un ruolo regolare.

“Abbiamo sempre voluto che John diventasse un personaggio regolare” – ha detto Kreisnerg – aggiungendo che l’attore era d’accordo all’idea di prendersi una pausa per poi ritornare in maniera drammatica, come il personaggio di Capitan Jack, da lui interpretato nel serial Doctor Who.

Per quanto riguarda gli story-arc che saranno presenti nella nuova stagione, è stato rivelato che Thea Queen (Willa Holland) sarà protagonista di una grossa storyline, soprattutto dopo avere scoperto di essere la figlia di Malcolm. Il produttore esecutivo ha poi confermato che ci sarà un crossover tra l’episodio 8 di e quello di , della durata di due ore, che vedrà molti personaggi dei due show interagire tra di loro, tra cui Lance, nel suo nuovo ruolo di Capitano della polizia di Starling City, il quale incontrerà il team della polizia scientifica di Central City, di cui fa parte Barry Allen (Grant Gustin).

Sul personaggio di Felicity, vi sarò un episodio flashback interamente dedicato alla bella e simpatica assistente di Oliver, che racconterà i suoi trascorsi al M.I.T. e che sarà intitolato “Oracle”.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio