Cinecomics news

Fantastic Four: Simon Kinberg parla del reboot cinematografico

fantasticfourlogo

 In una esclusiva intervista concessa a Latino Review, lo sceneggiatore ha avuto modo di parlare del reboot cinematografico del celebre quartetto (di cui è anche produttore), confermando che non è prevista nessuna apparizione del cast alla San Diego Comic-Con.

No, posso dirvi ufficialmente che non ci sarà niente di quest’anno alla Comic-Con. Siamo ancora nel mezzo delle riprese e non vogliamo mostrare ogni cosa fino a che non sarà pronto, e non lo è ancora. Vogliamo che il materiale dal film che mostreremo faccia impazzire le persone, ma dovremo aspettare fino a quando non sarà pronto.

Kinberg ha in parte anche smentito alcune dichiarazioni rilasciate in una recente intervista dall’attrice , che interpreterà il ruolo della Donn Invisibile, la quale aveva affermato che il film non era basato sui fumetti. Secondo lo sceneggiatore, le osservazioni dell’attrice sono state male interpretate, aggiungendo che questa intendeva dire soltanto che il film non è basato su una storyline come X-Men: Giorni di un Futuro Passato di Bryan Singer.

Questo film è realizzato da dei fan dei fumetti dei Fantastici Quattro. Josh [Trank, il regist ndt] ed io siamo dei grandissimi fan dei fumetti. Infatti quando lo studio ci ha chiamati per fare questo film è stato proprio alla fine della lavorazione di X-Men: Giorni di un Futuro Passato la scorsa estate. Ci hanno chiesto se eravamo interessati a fare un film sui Fantastici Quattro, ovvero un film che onorasse davvero i fumetti di Fantastici Quattro, Non sono interessato a fare qualcosa solo per usare il titolo come una scusa per fare un film stupido per bambini.

Con questo film non siamo legati a una singola trama del fumetto. Stiamo tratteggiando le idee della trama da tutta la storia dei Fantastici Quattro. C’è un po’ più di flessibilità con la storia e una attenzione vera, un forte impegno e una dedizione verso i personaggi.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio