Home > BreVisioni > John Doe #37 – Sesso e violenza

John Doe #37 – Sesso e violenza

John Doe #37 - Sesso e violenza - immagine2-3185di Lorenzo Bartoli, e
, giu. 2006 – 98 pagg. b/n bros. – 2,70euro
Episodio dalle atmosfere cinematografiche, ricco delle abituali e dichiarate citazioni. Si giunge allo scontro tra JD e suo figlio Mordred, ma resta tutto da decidere per gli equilibri dell’universo. E’ interessante notare come in JD si fondano bene i linguaggi del fumetto popolare italiano e statunitense, in un amalgama abbastanza incisivo. L’uso delle citazioni, se da un lato non depone a favore dell’originalita’, è ben sfruttato perché funzionale alla narrazione. In un’epoca in cui si dice che tutte le storie siano già state scritte, manipolare il materiale precedente per ridargli una forma diversa non è operazione disprezzabile. Non conta tanto cio’ che si racconta ma come lo si racconta. In questo Bartoli e Recchioni riescono, con trovate azzeccate, a tessere una trama che prende il lettore e a portare un pochino di novità negli stereotipi narrativi del fumetto popolare italiano, che ha bisogno pero’ di ben altri svecchiamenti. Questo numero e la serie nel suo complesso finora, senza essere capolavori, sono letture piacevoli e fresche, sempre tra le più gradevoli del panorama delle edicole italiane. Molto made in USA lo stile del bravo disegnatore Matteo Cremona. (Paolo Garrone)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.