Cinecomics news

Guardiani della Galassia, sorpresa dell’estate americana?

Guardiani della Galassia, sorpresa dell'estate americana? - posteritaguardianiSi avvicina l’uscita, programmata per il 1 agosto, dell’atteso . E cresce l’attenzione da parte degli esperti di settore e degli analisti del box office, i quali guardano alla pellicola diretta da  con grande interesse, soprattutto per vedere se questo nuovo progetto dei potrà sfatare la maledizione del mese di agosto, da sempre considerato una sorta di “mese di chiusura” della stagione cinematografica e addirittura riuscire a tenere la testa della classifica per quattro settimane di seguito, cosa che non capita più da Hunger Games, uscito nel 2012.

e Marvel stanno scatenando una bestia in quello che normalmente è un periodo molto soft – ha dichiarato a Deadline Paul Degardibian – un analista senior per la società Rentrak.

La pellicola sul gruppo cosmico, secondo le prime stime, dovrebbe incassare tra i 68 e i 70 milioni di dollari, anche se in molti scommettono in cifre più alte, che potrebbero persino arrivare a 80 milioni. Se il film dovesse aprire in maniera molto forte potrebbe riuscire a tenere il primo posto al Box Office per tre settimane di seguito, fino all’uscita, prevista per il 15 agosto, di Mercenari 3.

Indipendemente da ciò, se dovesse aprire con una cifra superiore a Bourne Ultimatum (2007), che incassò 69.2 milioni di dollari, la avrebbe di fatto aperto e chiuso la stagione estiva del box office, che quest’anno ha in pratica aperto prima con , con la più grossa apertura del mese di aprile e la più grossa del mese di agosto con il film interpretato da e .

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio