Home > BreVisioni > Kid Eternity

Kid Eternity

di e Duncan Fegredo
/, anno 2006 – 144 pagg. col. bros. – 14,99$
Il protagonista di Kid Eternity è un ragazzo portato nell’Aldilà per errore da un’entità (Mr. Keeper), che per rimediare lo rispedisce sulla Terra e gli concede altri 75 anni di vita dandogli un particolare superpotere. Kid ad un certo punto dovrà tornare all’Inferno proprio per salvare Mr. Keeper da altri demoni, che vogliono conquistare il mondo e si fa accompagnare da Jerry Sullivan, un attore, che sta morendo in seguito ad un incidente stradale. Kid Eternity è una delle prime opere di Morrison ma ci propone, forse più di altre opere più recenti, la sua geniale capacità di creare una trama complessa, serrata nei ritmi, mai banale, stratificata su vari piani di lettura, asincrona nella scansione temporale degli avvenimenti, spesso metafisica. I dialoghi sono efficaci e mai prolissi come qualche volte è capitato, a parer mio, al Morrison successivo. I disegni di Duncan Fegredo sono immersi in tinte fosche e cupe dello stesso stampo del contemporaneo Arkham Asylum di : senza uso di fotografie e computer uno stile visionario e realistico, una serie di tavole che sono veri e propri dipinti. Da recuperare per chi è interessato a capire come si realizza una storia intelligente. Da rileggere per chi vuole riscoprire un autore in piena sperimentazione, che più avanti, in alcune occasioni, sarebbe caduto in alcune facili ripetizioni di schemi narrativi già esplorati e di successo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.