Home > BreVisioni > Identity crisis #1 e 2

Identity crisis #1 e 2

di Brad Meltzer, Rags Morales, Mike Bair
– 144 pagg. col. bros. – 13,00euro
Un’idea forte sta alla base di questa miniserie che ha avuto tanto successo in USA e che anche da noi è stata accolta favorevolmente: cosa succederebbe se invece di attaccare gli eroi in calzamaglia venissero attaccate i loro parenti? Nell’universo DC, come in quello Marvel, i comprimari sono altrettanto importanti dei personaggi principali, ed è stata una bella trovata quella di Brad Meltzer loro per mettere in crisi Superman, Batman e compagnia. Un fumetto dall’andamento classico, avvincente e scritto bene, anche se nella sua risoluzione nel colpo di scena finale, devo dire che mi ha lasciato un po’ l’amaro in bocca, in quanto mi è sembrato un po’ banale e prevedibile. Comunque, cercare di mettere in crisi personaggi così monolitici, colpendoli nell’intimità familiare, è stato davvero un buon tentativo, condotto abbastanza bene. Buoni anche i disegni di Rags Morales, nuovo astro nascente in casa DC. (Alberto Casiraghi)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.