BreVisioni

12 vol. 2

di Marco Rizzo e vari
ComixComunity & Alien Press – 75 pagg. b/n bros. – 4,50euro
E cosi’, voltata la bella copertina di Roberto Di Salvo e Cecilia Giumento, possiamo finalmente leggere la conclusione di questa saga supereroistica. Mentre il primo volume era lento e a tratti noiosetto (ma aveva dalla sua un’atmosfera decadente e malinconica molto bella), questo secondo volume è molto più veloce ed è questo il suo pregio e il suo maggior difetto: alla soddisfazione di vedere finalmente un po’ di azione, infatti, fa da contrappunto una certa confusionarietà nella risoluzione delle trame e nella presentazione dei personaggi. In poche decine di pagine il lettore è bombardato di informazioni e facce nuove che fa fatica a metabolizzare. Colpa del poco spazio, ma di certo non aiutano i disegni, che con la loro eterogeneità sono il vero punto debole dell’albo, nonostante la bravura di disegnatori come e Loriano Giacchi. Peccato, perché il numero 7 lasciava ben sperare, con la sua atmosfera triste, il confronto tra vecchi compagni di battaglia, quel dialogo carico di sottintesi e rimpianti. (Giulio Capriglione)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio