BreVisioni

Senza poteri

immagine2-27001

Senza poteri  - immagine2-2700di Cherniss, Johnson, Gaydos
Panini comics – 144 pagg. col. bros. – 10,00euro
Decisamente divertente e interessante questo 100% che raccoglie l’omonima miniserie uscita l’anno scorso per la Marvel. Il tentativo dei due scrittori, con questo lavoro esordienti in campo fumettistico, è quello di trovare una nuova chiave di lettura per dei personaggi stranoti agli appassionati di Spiderman & co.. Per far cio’ tolgono a Peter Parker, Matt Morduch e Logan (e al resto dei personaggi dell’universo Marvel) i propri poteri, presentandoceli come persone più o meno comuni affette da strani incubi (e cioe’ l’immaginarsi una controparte super) per i quali si avvolgono dell’apporto di uno psicanalista, anch’esso turbato da qualcosa che non riesce a decifrare all’interno dei suoi pensieri. I disegni di Michael Gaydos, già visto sull’ottimo Alias, sono molto affascinanti e conferiscono un ulteriore tono di mistero ad una trama che scorre via senza particolari problemi, ma nemmeno eccessivi picchi. Un buon prodotto, che possiamo infilare nella sterminata famiglia dei What if…?, particolare nel suo essere e non essere un fumetto superoistico, efficace nello scandagliare le psicologie dei protagonisti dotati di super problemi, ma privi di quei super poteri che il motto di esplicitamente richiederebbe. (Alberto Casiraghi)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio