BreVisioni

Spiderman Collection #10

Spiderman Collection #10  - immagine2-2633di , e .
Panini Comics- 88 pagg. col. bros. – 3,00euro
Prosegue la ristampa cronologica di Amazing Spiderman, presentandoci i numeri 30, 31, 32, 33 della serie regolare. Questo è un albo “storico”, poiche’ assistiamo al passaggio di testimone da parte di in favore di ., dato che gli attriti fra e Ditko portarono inevitabilmente al cambio di disegnatore. Come possiamo vedere dalla prima storia di Romita (ma il nostro aveva già lavorato con l’Uomo Ragno in Daredevil16), il suo tratto cerca ancora di “imitare” quello di Ditko, per poi evolversi naturalmente con l’andare avanti della serie, fino a raggiungere la perfezione durante la collaborazione con Jerry Conway. Notiamo poi che, subito dopo l’abbandono di Ditko della serie, viene rivelata l’identità di Goblin nella storia “How Green was my Goblin”, segno evidente che il sodalizio Lee-Ditko (che aveva pensato ad un’altra identità per il folletto verde) era ormai terminato. Insomma, un must-have che ha segnato per sempre l’era Marvel. (Luca Massari)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio