BreVisioni

Claymore #1

di
– 196 pagg. b/n bros. – 3,10euro
Di una cosa rimango certo: che il fumetto giapponese non sia stereotipato come certi titoli proposti in Italia lasciano intendere. Probabilmente è la legge di mercato e c’e’ un continuo ricambio di lettori per cui ogni storia ha qualcosa di nuovo, ma per chi non è un lettore dell’ultim’ora certi titoli sanno troppo di già visto. E’ il caso anche di questo Claymore, storia di una ragazza facente parte di un gruppo di combattenti, per metà demoni, incaricati di sconfiggere le creature maligne che popolano un mondo medievale di povertà e superstizione. Qualche frase fatta, qualche scena prevedibile, e il fumetto scorre senza infamia e senza lode. (Ettore Gabrielli)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio