BreVisioni

La Stanza

di
– 176 pagg. bros. b/n – 12euro
Era davvero necessario presentare questo volumetto di Mattotti? Una serie di disegni a matita (spesso niente più che schizzi) con un unico tema: un uomo e una donna distesi su un letto. Se anche è possibile apprezzare per l’ennesima volta la sintesi di tratto raggiunta da Mattotti, questo lavoro lascia perplessi, se non completamente indifferenti. Non c’e’ una storia e neppure un gioco divertito e ironico come in Linea Fragile. Forse, e spiace dirlo, si tratta solo di un modo per avere questo importante autore nel catalogo già ricco della . E il lettore non può che rimanerne deluso e irritato. (Guglielmo Nigro)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio