Home > BreVisioni > Martin Mystere #279 – Il destino di Atlantide

Martin Mystere #279 – Il destino di Atlantide

Martin Mystere #279 - Il destino di Atlantide  - immagine1-2552di , Roberto Cardinale, Alfredo Orlandi
– 164 pagg. b/n bros. – 4,40euro
Primo numero del nuovo corso per la storica testata creata da Alfredo Castelli, che ritroviamo anche nell’insolita figura di grafico e colorista della copertina, confermando la sua vena tuttofare. Con questa svolta della periodicita’, che diventa bimestrale, e della foliazione, che aumenta di molte pagine, l’intenzione è di garantire maggiore qualità alle storie, che negli ultimi tempi accusavano una comprensibile fase di stanca, e di presentare così sempre episodi completi in ogni albo. Questa piccola ripartenza cita direttamente (anzi, ne è ideologicamente il seguito) il primo numero della serie, tornando su alcuni dei temi portanti del personaggio, ovvero Atlantide, gli Uomini in Nero, Serjei Orloff. Pur se fin troppo lenta nello sviluppo e piuttosto didascalica, la storia scorre bene anche se i disegni alternano in maniera vistosa alti e bassi. Forse parlare di nuovo inizio è assolutamente improprio, così come è chiaro che, più che cercare di attirare nuovi lettori, l’intento è di consolidare i vecchi o riavvicinare chi aveva abbandonato il mensile. A ulteriore conferma, anche nel prossimo numero non mancheranno i riferimenti alle avventure storiche del professor Mystere, con il Ritorno alla terra che non c’e’. (Ettore Gabrielli)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.