BreVisioni

Spine (Ferrari, Lodi, Piscitelli)

copertina_spine_web-1024x624

Spine (Ferrari, Lodi, Piscitelli) - copertina_spine_web-1024x624Capitano a tutti brutte giornate: chiedetelo al giovane istrice protagonista di questo volume che, mentre si trova a spasso per il bosco, incappa in un incontro sfortunato dopo l’altro. Pulci, lupi, gazze ladre, nutrie, gamberi killer, un cinghiale e perfino un camaleonte incrociano la sua strada e si scontrano con lui in un susseguirsi di gag dinamiche e divertenti, che vogliono porre in evidenza una morale ambientalista raccontata in maniera diretta, chiara ma al contempo con equilibrio e senza essere inserita in maniera forzata o pretenziosa.
Centrati e curati i disegni, divisi tra Ivan Lodi per le parti comiche, espressivi e chiari, e Anna Ferrari per quelle realistiche, puliti e dettagliati. Gli stili dei due autori sono certamente differenti, ma grazie alle scelte di sceneggiatura (là dove entrano in gioco gli umani, lo fanno solo attraverso il dettaglio delle mani, o dei piedi) e ai vivaci colori di Francesca Piscitelli, lo stacco tra le due parti non è invasivo e non disturba la lettura.
Manticora è una delle più recenti realtà dell’autoproduzione italiana nate attorno al fervido ambiente culturale bolognese, realtà che ormai evidenziano un livello medio sempre più alto e che confezionano fumetti che poco hanno a che invidiare a pubblicazioni professionali.
Non stupirebbe per esempio trovare questo Spine all’interno di una collana per bambini di una casa editrice più affermata, in quanto certamente adatto per stile grafico e messaggio e valido sia per testi che per disegni.

Abbiamo parlato di:
Spine
Anna Ferrari, Ivan Lodi, Francesca Piscitelli
Collettivo Manticora, 2013
90 pagine, brossurato, colore – 10,00€

 

Spine (Ferrari, Lodi, Piscitelli) - spine-int

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio