BreVisioni

MW #2

di
– 228 pagg. b/n bros. – 7,50euro
Parte centrale di questa storia di fanta-politica che svela un lato finora poco visto in Italia di quel maestro del fumetto mondiale (e non solo giapponese, come si sottolinea sempre ma che ne sminuisce l’importanza) di . Se ne La storia dei tre Adolf, o in Ayako, il dramma a tinte fosche fosse emerso prepotentemente, in MW emerge anche l’abilità dell’autore nel delineare figure maligne e perverse. La storia di Garai e Yuki, amanti e nemici, unici sopravvissuti a un disastro insabbiato dal governo giapponese, continua a emozionare il lettore. (Ettore Gabrielli)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio