BreVisioni

Batman #26 (AA. VV.)

BATMAN 26_cover

Batman #26 (AA. VV.) - batman026_coverCroce e delizia degli appassionati, i crossover da una parte fanno riuniscono i personaggi di un universo narrativo, dall’altra, con i tie-in, interferiscono con le storie regolari.
Nel caso di Forever Evil, in coincidenza con il primo numero della miniserie, la propose il Villain Month, composto da 4 albi speciali per ogni testata, ognuno dedicato a un cattivo. In particolare nn. 23.1, .2 e .3, proposti dalla Lion sulle pagine di #26, presentano rispettivamente il Joker di Andy Kubert e Andy Clarke, l’Enigmista di Scott Snyder, Ray Fawkes e Jeremy Haun e il Pinguino di Frank Tieri e Christian Duce.
Nel complesso il numero è abbastanza inutile, non tanto per la qualità di alcuni spunti proposti, come nuovi dettagli sull’infanzia del Joker o sulle capacità strategiche dell’Enigmista, quanto soprattutto per l’interruzione inattesa di Anno Zero. L’idea originale delle doppie numerazioni era essenzialmente quella di non interferire eccessivamente nelle storie realizzate dai vari team creativi regolari, mentre l’editore italiano con questa scelta spezza il ritmo di lettura e si allontana ulteriormente dalla produzione originale (ad esempio i lettori tedeschi stanno già leggendo il secondo numero di Forever Evil). Il numero, poi, è uscito con un paio di settimane di ritardo, e non basta la qualità della carta a controbilanciare l’attesa e la qualità dell’albo.
In definitiva un numero consigliato solo a coloro che non vogliono avere buchi in collezione.

 

Abbiamo parlato di:
Batman #26
Andy Kubert, Andy Clarke, Scott Snyder, Ray Fawkes, Jeremy Haun, Frank Tieri, Christian Duce
Traduzione di Stefano Visinoni
RW-Lion, giugno 2014
72 pagine, spillato, colore –  € 3,50

Batman #26 (AA. VV.) - batman026_baby_joker

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio