BreVisioni

Savage Dragon #120 – The Vote Is In

di
– 32 pagg. spil. col. – 2,95$
Cosa può succedere a Savage Dragon che non sia già accaduto? Larsen ne ha fatte passare ormai di ogni tipo al suo personaggio, questa specie di essenza concettuale e narrativa del fumetto di supereroi. Nel numero 120 di una delle serie più longeve del panorama statunitense indipendente, Savage Dragon, mentre sta perdendo progressivamente i propri poteri, decide suo malgrado di candidarsi alla presidenza degli Stati Uniti, contro un Bush talmente reale da fare quasi ridere. Tra complotti, robot posticci, il ritorno di Wildstar (vecchio personaggio creato da Al Gordon) che non può più chiamarsi Wildstar per problemi di copyright, la scomparsa di She-Dragon,

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio