BreVisioni

Sara e Pol #1

e
Free Books – 52 pagg. col. spil. – 2,90euro
Strano effetto ritrovarsi un fumetto nato con il Flash, un software ampiamente usato in ambito web per grafica e animazione digitale. Tratti spessi, colori sgargianti che affollano le vignette, unito allo stile caricaturale di Domestici. Un impatto certo originale, ma spiazzante, capace di confondere l’occhio non allenato. La storia per ora lascia intuire un po’ i futuri sviluppi e il destino dello strano pollo parlante che capita all’improvviso in casa di Sara anche se il ritmo e la sceneggiatura non sembrano impeccabili. L’idea di sviluppare ogni numero come se si svolgesse in un singolo giorno (e Giorno 1 è infatti il titolo dell’albo) è originale e curiosa, ma il risultato è un po’ freddo. Il giudizio rimane per ora sospeso in attesa delle prossime uscite (Ettore Gabrielli).

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio