BreVisioni

Le lacrime della tigre

di Didier Comes
Lizard Edizioni (TascabiLizard 65) – 68 pagg. b/n bros. – 9,00euro
Didier Comes è uno degli autori francesi più interessanti e al contempo meno valorizzati in Italia. In effetti, è decisamente poco il materiale tradotto di questo bravissimo autore, del quale ricordiamo il bellissimo Silenzio (che potete trovare sempre edito da Lizard). Questo racconto rappresenta di certo l’opera meno interessante tra quelle pubblicate, e pure quella in cui si avverte maggiormente una certa influenza nei disegni e nei personaggi di Hugo Pratt. Di grande impatto la sequenza iniziale, completamente muta. L’edizione nei tascabi Lizard è quella che conosciamo, in bianco e nero e in formato ridotto (Ettore Gabrielli).

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio