BreVisioni

Fantastica #3 – Tenebre (Bec, Iko)

Tenebre-fuoco

Fantastica #3 - Tenebre (Bec, Iko) - CoverUn’orda di draghi affligge un intero regno, con incursioni inarrestabili e sempre più frequenti. Poche le speranze di salvezza per la popolazione, a meno che il misterioso salvatore di cui racconta una profezia non esista davvero…
In Tenebre lo sceneggiatore Christophe Bec propone un impianto fantasy che più classico non si può, visto che gli ingredienti ci sono tutti: il sovrano ormai stanco e arreso, la principessa avvenente, l’eroe irreprensibile (e pure un po’ monolitico) e l’antagonista ambiguo.
Ciò che rende la lettura piacevole e scorrevole, nonostante una narrazione fin troppo lineare, è il progressivo inserimento di elementi che ne movimentano l’intreccio, innestando su di esso elementi dal gusto prettamente fantascientifico, con rimandi espliciti e piuttosto originali, ad altre opere, come Superman o la saga di Alien.
La parte del leone la fanno comunque i disegni dell’italiano Giuseppe “Iko” Ricciardi, che cura con grande meticolosità i dettagli e dedica grande attenzione (e spazio) alla resa delle architetture. Una scelta che condiziona necessariamente la struttura della tavola, che non di rado ospita grandi panoramiche, abbinate a un uso frequente di vignette dal taglio orizzontale; il risultato rimanda alle carrellate laterali di derivazione cinematografica, espediente che alle volte penalizza le scene d’azione ma che risulta decisamente efficace nella resa dello scenario complessivo.

 

Abbiamo parlato di:
Fantastica #3 – Tenebre
Christophe Bec, Giuseppe “Iko” Ricciardi
Traduzione di Marco Cedric Farinelli
, aprile 2014
144 pagine, cartonato, colori – € 14,99
ISBN: 9788877598639

Fantastica #3 - Tenebre (Bec, Iko) - mehga

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio