BreVisioni

Le Storie #20 – La Gabbia (Barbato, Caluri)

La-gabbia cover1

Dopo aver inaugurato la serie con “Il Boia di Parigi” e scritto il dodicesimo numero “La Pazienza del Destino”, Paolo Barbato torna su “” con il Le Storie #20 – La Gabbia (Barbato, Caluri) - La-gabbia-cover3thriller psicologico “La Gabbia”. La trama vede tre maldestri malviventi cercare di infiltrarsi in un gigantesco ospedale psichiatrico alla ricerca di una misteriosa persona. È l’inizio di una notte da incubo. Seppure si rimanga un attimo sconcertati dal folle piano dei tre malviventi (ma si sa che l’umana follia non conosce limiti), la Barbato è brava nel dare profondità e personalità alle numerose figure del mosaico, e a mantenere costante la tensione del racconto, inserendo improvvise e inaspettate svolte alla trama. Giocando sul labile concetto di identità e su quanto sia facile perdere le proprie certezze, la sceneggiatrice costruisce un intelligente gioco di scatole cinesi che non permette al lettore di prevedere come la trama possa svilupparsi e concludersi.
Buona la prova ai disegni di , che, con il suo tratto realistico e grazie a una costruzione delle tavole sempre indovinata, rende ottimamente i personaggi creati dalla Barbato. Il disegnatore, pur non usando quello stile ironico e grottesco che lo ha reso famoso per “Don Zauker”, riesce comunque a instillare nei suoi personaggi una vena d’inquietante follia.
Uno dei migliori numeri della serie.

Abbiamo Parlato di:
#20 – La Gabbia
,
, maggio 2014
114 pagine, brossurato, bianco e nero – €3,80

Le Storie #20 – La Gabbia (Barbato, Caluri) - gabbia

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio