Nuove Uscite

Mondadori Comics presenta “Prometeo – Esogenesi”

Comunicato Stampa

presenta “PROMETEO – Esogenesi”, quarto volume della collana FANTASTICA, dedicata ai capolavori del fumettoMondadori Comics presenta "Prometeo - Esogenesi"  - prometeo contemporaneo di Fantascienza e Fantasy.

“Prometeo – Esogenesi” è il primo volume di una serie di 4, totalmente inedita in Italia, che pubblica in un albo cartonato di 144 pagine nelle edicole, fumetterie e librerie dal 23 Maggio 2014 . Per i testi del maestro Christophe Bec e per le matite di un cast strepitoso di disegnatori tra cui – in questo volume – lo stesso Bec e l’italiano Alessandro Bocci.

Ore 13:13: una serie di avvenimenti inspiegabili sta sconvolgendo la Terra. Questi fenomeni colpiscono tutto il pianeta, giorno dopo giorno, alla stessa ora. Qual è la loro origine? Mentre ovunque gli aerei precipitano e l’apocalisse si abbatte sul pianeta, il futuro dell’umanità sembra piombare all’improvviso nelle tenebre più oscure. Che la nostra civiltà sia arrivata al capolinea?

“Christophe Bec dimostra la sua capacità di costruire una forte trama basata su un lavoro di ricerca molto minuzioso…. Lo stile iper-realistico ha trovato il suo culmine in diverse viste panoramiche mozzafiato… Prometeo vuole essere un progetto ambizioso che , grazie all’abilità dei suoi autori nella gestione dei punti di forza sa come mantenere il pubblico col fiato sospeso”. (Bedetheque)

Gli autori:

Christophe Bec
Nato il 24 agosto del 1969 ha vissuto i suoi primi mesi in Marocco. La sua vocazione si rivela all’età di 10 anni. Nel 1989 crea il giornale “Sketch” , che è stato nominato per la miglior fanzine Alph’art nel 1990 a Angoulême. Poco dopo , firma il suo primo contratto professionale con Soleil. Nel 2001 insieme a Xavier Dorison, inizia la serie “Santuario” che si conclude nel  2004. È autore di innumerevoli capolavori del fumetto fantastico francese contemporaneo tra cui “Tenebre” e “Prometeo”.

Alessandro Bocci
Nato il 29 agosto del 1965 a Monteroni d’Arbia vicino a Siena. Nel 1994 entra alla casa editrice Star Comics come disegnatore per il personaggio di Lazarus Ledd. Nel 1997 la rivista “Fumo di China” gli assegna il premio come “Miglior giovane disegnatore italiano”. Nello stesso anno realizza per la Marvel Italia un episodio della serie “Conan il conquistatore”. Nel giugno del 2001, contattato da Mauro Boselli entra nello staff di Dampyr. Nel 2001 vince il premio INCA , come miglior copertinista per “Lazarus Ledd”. Nel 2003 vince il premio Cartoomix –if come “Promessa del fumetto italiano”. Nel 2005 con la storia di Dampyr “I dannati di Praga” vince il premio Fumo di China come “Miglior storia realizzata dell’anno”. Nel 2007 viene contattato dalla casa editrice francese Soleil per coadiuvare Cristopher Bec sui disegni della serie “Prometeo”. Contribuisce al 3° e 4° episodio della saga.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio