Segnalazioni

Causa Kirby/Marvel: Corte Suprema decide il 15 maggio

Jack-Kirby

Causa Kirby/Marvel: Corte Suprema decide il 15 maggio - jack-kirby

Appena 8 giorni prima della uscita nelle sale cinematografiche di X-Men: Giorni di un Futuro Passato, il destino dei mutanti Marvel e di altri supereroi della Casa delle Idee sarà discusso dai giudici della Corte Suprema degli Stati Uniti, i quali dovranno decidere se gli eredi di potranno rivolgersi a loro per riottenere i diritti dei personaggi co-creati dal padre.

Il 15 maggio, i giudici discuteranno la petizione presentata lo scorso 15 marzo dai legali di Lisa Kirby, Neal Kirby, Susan Kirby e Barbara Kirby in una conferenza a porte chiuse e se questa sarà accolta una difesa orale sarà discussa davanti all’alta corte il mese prossimo. Secondo indiscrezioni, Marvel e sarebbero rimasti scioccati del fatto che i giudici abbiano in parte accolto la richiesta degli eredi di Kirby, arrivando a discutere la loro petizione, sottolineando che questa sarebbe stata inizialmente presa poco sul serio, tanto che il loro team di avvocati starebbe pensando a una eventuale nuova risposta legale.

Questo è l’ennesimo capitolo di una querelle che si trascina dal 2009 e che ha avuto una nuova fiammata negli ultimi mesi, con numerose richieste degli eredi del disegnatore, scomparso nel 1994, respinte in sede giudiziaria e basate sempre sul fatto che Kirby ai tempi in cui lavorava per la Marvel era un freelancer e che come tale, l’opera realizzata dal cartoonist apparteneva all’editore. 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio