Nuvole di celluloide

Nuvole di Celluloide – Batman Vs. Superman, Agents of S.H.I.E.L.D., X-Men

Nuvole di Celluloide - Batman Vs. Superman, Agents of S.H.I.E.L.D., X-Men - mos_glyph_hires

Man of Steel 2

Si muove velocemente la pre-produzione del sequel di Man of Steel, in vista della partenza delle riprese del film, ormai imminente. Nei giorni scorsi, all’esterno del Somerset Inn Hotel a Troy (Michigan), almeno 3000 persone hanno atteso per iscriversi come comparse alla pellicola diretta da . Uno dei partecipanti, sul proprio blog, ha descritto in diretta la situazione, sottolineando la lunga fila di persone che hanno pazientemente aspettato per prendere parte all’atteso lungometraggio.

La fila partiva dalla parte est dell’hotel (questo segmento era composto da almeno 1.000 persone). Poi di nuovo lungo Big Beaver road, in cui c’erano circa 1500-2000 persone, poi scendeva attraverso il parcheggio e vicino al lato ovest della via d’ingresso. Quindi, in pratica, le ultime persone nella fila sempre crescente e in movimento, erano all’ingresso, e il loro tempo di attesa era di quasi 2 ore a quel punto.

I casting per il film hanno attirato l’attenzione dei media. Il network FOX 2 DETROIT infatti, tramite il proprio inviato, Jay Towers, ha avuto modo di intervistare Maryellen Aviano, il casting director, il quale ha fornito alcuni dettagli e indicazioni, ma soprattutto regole, per coloro che, dopo aver fatto la fila, possono sperare di essere scelti come comparse. Aviano ha infatti sottolineato innanzitutto che arrivare primi non significa riuscire a ottenere il ruolo, e che telefonare al Somerset Inn (dove si svolgevano i casting) non è tra le soluzioni. Il casting director ha poi parlato di altre piccole e fondamentali regole da rispettare, come quella di non venire con indosso un costume, in quanto per un casting del genere la primaria importanza è essere presi sul serio, e portarsi dietro soltanto una penna per compilare la domanda. Inoltre, non è ammesso tentare di fare accedere al casting i propri figli e infine la madre di tutte le regole: avere pazienza.

Il processo deve essere fatto correttamente. Sono molto rispettoso del progetto su cui sto lavorando. E’ come comandare una nave. Ma voglio impiegare il maggior numero di persone nella zona di Detroit il più possibile.

https://www.youtube.com/watch?v=wid_zQZFzlI” width=”600″ height=”300″ ]

Intanto, arrivano nuove immagini e video dalla location della Fattoria Kent a Yorkville, in Illinois, dove ormai i tecnici della troupe stanno completando gli ultimi lavori in vista della partenza delle riprese del film.

https://www.youtube.com/watch?v=4WbkFK6fuYA” width=”600″ height=”300″ ]

https://www.youtube.com/watch?v=7-6HFR9Cklg” width=”600″ height=”300″ ]

Nel frattempo, l’attenzione degli addetti ai lavori e degli appassionati si è concentrata, nei giorni scorsi, sull’annuncio che sarà lo stesso Snyder a dirigere l’adattamento cinematografico della Justice League. Attraverso una solida analisi redatta da Mark Hughes per la rivista Forbes, è stata evidenziata la reazione negativa da parte dei media e degli appassionati. Hughes ha messo tutto in prospettiva, e analizzato i fattori che lo spingono a pensare come questo cinismo attorno al progetto sia del tutto sbagliato, e di come invece la pellicola sul gruppo DC Comics possa rivelarsi un grande successo. Hughes infatti, dopo avere ricordato che, solo negli ultimi 9 anni, Batman e Superman sul grande schermo hanno portato nelle casse della Warner oltre 3.5 miliardi di dollari, evidenzia che, con i due personaggi assieme in una sola pellicola, con l’aggiunta di Wonder Woman e la distribuzione del film nelle sale IMAX 3D, questa potrebbe facilmente raggiungere e superare la quota del miliardo in poco tempo. Per Hughes “non c’è proprio alcun motivo razionale di aspettarsi che un film di Superman, Wonder Woman e Batman faccia non meno di 1 miliardo di dollari, e probabilmente anche una cifra molto più alta”. Il giornalista afferma inoltre che la potente macchina di marketing della Warner, che ricordiamo negli ultimi anni, sia con la trilogia di Nolan sia con Man of Steel ha costruito tra le migliori campagne promozionali degli ultimi tempi, soprattutto attraverso un ingegnoso utilizzo del virale, si concentrerà sul guidare l’attenzione del pubblico verso un team-up della Justice League, i cui frutti dal punto di vista finanziario saranno assicurati. Hughes ventila poi l’ipotesi, molto probabile, che i due film vengano girati quasi in contemporanea, o comunque in prossimità l’uno con l’altro. Nonostante questa eventualità non sia stata confermata dalla Warner Bros., l’articolo sottolinea come rimandare il nuovo film al 2018 non sarebbe una scelta ottima, anche se dettata dal migliorarne la qualità, indicando che una uscita ravvicinata di entrambe le pellicole tra il 2016 e il 2017, aumenterebbe decisamente le possibilità di successo.

Nuvole di Celluloide - Batman Vs. Superman, Agents of S.H.I.E.L.D., X-Men - Avengers_Acura_ShieldOpsSite Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.

Intervistato nei giorni scorsi da CBR, l’attore , che nel serial trasmesso dalla ABC interpreta il ruolo di Mike Peterson/Deathlok, ha parlato del suo personaggio, descrivendo l’entusiasmo nell’interpretare un ruolo così complesso.

E’ stata un’ esperienza incredibile per migliaia di ragioni. E’ una cosa molto divertente interpretare un supereroe, ma è un’altra cosa interpretare il “supereroe più anticonformista del mondo” – come Deathlok è descritto nella sua prima apparizione, in Astonishing Tales 25. Credo letteralmente che Deathlok sia il supereroe più insolito al mondo. E’ fantastico interpretare un supereroe, ma ora sto interpretandone uno che è molto ricco e complesso. È un po’ il sogno di un attore, perché è un personaggo così conflittuale. E’ come se il bambino dentro di me fosse super-soddisfatto, e l’adulto in me fosse anch’esso super-soddisfatto allo stesso tempo. E poi c’è la gente con cui lavoro. Come sapete, ho già lavorato con Joss [Whedon] prima; e lavorare con Maurissa [Tancharoen] e Jed [Whedon], e Jeff Bell è grandioso, perchè rendono tutto così facile, perché c’è una grande linea di comunicazione, e il desiderio di realizzare il miglior prodotto possibile. Conoscevo già il personaggio prima, perché da bambino ero un avido lettore di fumetti. Una volta che ho scoperto che stavo per interpretare Deathlok, ho pensato che sarebbe stato davvero poetico per me iniziare la mia ricerca tramite la mia infanzia, attraverso la mia collezione di fumetti. Così sono andato a controllare l’Official Handbook of the Marvel Universe, di cui possiedo ogni numero, e ho iniziato a controllare dalla lettera “D” e ho trovato Deathlok, e ho iniziato a leggere. Poi, alla Marvel sono stati così gentili da concedermi l’accesso ai fumetti più vecchi via Internet, e ho letto quelli. A un certo punto, però, ho dovuto smettere – perché ho ​​riconosciuto che il contesto della nostra storia è diverso dal contesto dei fumetti. Così ho cercato di capire le atmosfere e chi fosse il personaggio nei fumetti, ma rendendomi conto che questo è Mike Peterson, che queste sono le circostanze di Mike Peterson, che queste sono le condizioni di Mike Peterson…

Nuvole di Celluloide - Batman Vs. Superman, Agents of S.H.I.E.L.D., X-Men - x-men-days-of-future-past-banner

Continua incessante la campagna promozionale del sequel diretto da Bryan Singer. A quattro settimane dall’uscita nelle sale, Fandango ha dato il via nei giorni scorsi alle pre-ordinazioni dei biglietti. Intanto, la Fox, nel quadro dell’iniziativa X-Men X-Perience, di cui vi abbiamo parlato nella precedente puntata di Nuvole di Celluloide, ha diffuso le prime informazioni degli eventi globali a cui parteciperanno i membri del cast, che si svolgeranno a Londra (12 maggio), Mosca (13 maggio), Singapore (14 Maggio), San Paolo (15 maggio), Melbourne (16 maggio) e Pechino, la cui data sarà resa nota tra pochi giorni. Per supportare gli eventi, i fans sono stati invitati a partecipare in diretta live attraverso twitter usando l’hashtag #XMenLive.

Nei giorni scorsi invece è stato diffuso un nuovo spot promozionale della Carl’s Jr and Hardees collegato al film e che vede l’attore Daniel Cudmore, nei panni di Colosso, gustare il Western X-tra Bacon Thickburger. https://www.youtube.com/watch?v=C3fudPFuJ1k” width=”600″ height=”300″ ] Un altra iniziativa lanciata dalla Fox è quella in collaborazione con Norton tramite una sezione del sito ufficiale denominata X-Tension in cui, tramite alcuni download, è possibile esplorare la timeline dei mutanti Marvel, diventando testimoni di come, nel tempo, questi hanno al tempo stesso influenzato la nostra storia e salvaguardato il futuro.

Nuvole di Celluloide - Batman Vs. Superman, Agents of S.H.I.E.L.D., X-Men - cecile-de-franceDeadline riporta che l’attrice belga Cécile De France è entrata nel cast di , l’adattamento cinematografico della serie pubblicata da che vede protagonisti e , e le cui riprese si sono recentemente concluse in Georgia. La De France interpreterà il ruolo di Lucy, la madre di Cate (Steinfeld) e la moglie separata di Nick Barrow (Vaughn).

Winterworld Nuvole di Celluloide - Batman Vs. Superman, Agents of S.H.I.E.L.D., X-Men - Wiinterworld

e Xbox Entertainment Studios hanno annunciato nei giorni scorsi una partnership per portare la serie a fumetti Winterworld di Chuck Dixon e Jorge Zaffino alla vita come una serie digitale da lanciare sulla piattaforma Xbox One. Secondo Deadline, Winterworld fa parte di una lunga lista di progetti attualmente in fase di sviluppo da lanciare sulla piattaforma di gioco. Altri progetti includono un adattamento di Machine Gun, romanzo in prosa di Warren Ellis, un nuovo progetto dai creatori di Robot Chicken Seth Green e Matt Senreich chiamato Extraordinary Believers e un numero di serie basate sui videogiochi Microsoft come Age of Empires, Fable e Gears of War.

Xbox è riconosciuto a livello mondiale per la sua innovativa creatività. non poteva chiedere un partner migliore per portare Winterworld alla vita – ha dichiarato David Ozer di IDW Entertainment, – Siamo entusiasti di lavorare con loro durante questo momento emozionante della loro crescita.

Originariamente pubblicato nel 1980, Winterworld è incentrata su un futuro apocalittico in cui il mondo è stato coperto di ghiaccio, mentre gli esseri umani sulla Terra sono divisi in fazioni e cercano di sopravvivere all’inverno senza fine. Dixon e Butch Guice hanno annunciato di recente il lancio di una nuova serie di Winterworld attraverso la IDW, il cui debutto è previsto nel mese di giugno.

Vedere i miei racconti e le potenti immagini di Jorge portati alla vita sarà un serio brivido – ha commentato Chuck Dixon – Abbiamo i partner giusti e il formato giusto per rendere veramente questo qualcosa di speciale. E’ un momento emozionante per i fumetti e l’intrattenimento in generale e sono molto contento che Winterworld sarà una parte di tutto questo.

Sinistri Sei: parlano i produttori

Intervistato nei giorni scorsi da CBR, il produttore di The Amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro Matt Tolmach ha avuto modo di parlare degli spin-off sui Sinistri Sei attualmente in fase di progettazione, e di cui le scene finali del sequel di Marc Webb forniscono molte tracce. I due hanno descritto come è nata l’idea di realizzare una pellicola interamente dedicata agli avversari dell’arrampicamuri, fornendo dettagli anche su altri eventuali spin-off, come quello di Venom.

I film incentrati sui cattivi sono impressionanti. E i cattivi Marvel sono meglio di tutti gli altri. Sono personaggi complessi. Non c’era alcun sentore di questo mentre stavamo girando. Ma appena abbiamo cominciato a mostrare quello che avevamo girato, abbiamo notato che le persone rispondevano molto bene ad Harry, Electro e a Goblin, ed è lì che abbiamo avuto l’idea. E’ accaduto durante le prime fasi della realizzazione di questo ultimo film. Per via della storia. Per via dell’alleanza dei villain che sono in questo film. E anche la creazione degli strabilianti set di Mark Friedberg. Improvvisamente, la Oscorp stava diventando un vero e proprio personaggio in un modo che ci ha colto un po’ alla sprovvista. Era il luogo da cui tutto ha avuto origine. Abbiamo cominciato a valutare le possibilità. Tutto d’un tratto, aveva un senso. Come tutte queste cose sarebbero state unite assieme, e come tutto sarebbe stato presentato. La Oscorp è la Dark Tower per noi. Questa è la cosa importante per noi… Stiamo costruendo il nostro universo, ma lo stiamo costruendo intorno a Spider-Man. E’ il fulcro di tutto. La verità è che Avi [Avi Arad ndr] e io abbiamo lavorato su varie iterazioni e tentativi per un film di ‘Venom’ per un tempo molto lungo, perché è un personaggio incredibile. Amiamo il personaggio, la sua forza e la sua complessità. Lui non è semplice. La gente non sa che Venom possiede una incredibile sensibilità morale. Abbiamo apprezzato molto il personaggio. Così abbiamo parlato di lui per un lungo periodo.

Marvel Studios e Merchandise

La Vandor, azienda leader nel settore della progettazione e commercializzazione di beni di consumo su licenza, ha recentemente annunciato l’espansione della sua gamma inerente la Marvel Entertainment e riguardante i personaggi di Capitan America, Iron Man e il film Guardians of The Galaxy con l’aggiunta di 30 nuovi elementi. Alcuni dei nuovi prodotti realizzati dalla Vandor per il 2014 sono inerenti il merchandise di Captain America: The Winter Soldier, con borse riciclabili e popolari tazze da viaggio, ognuna con immagini audaci e brillanti dei supereroi Marvel.

I personaggi Marvel sono tra i nostri più potenti prodotti, e siamo lieti di ampliare la nostra gamma riguardante questi iconici personaggi – ha detto Stacey Dobkins, Vice Presidente di Vandor nel settore Licensing e Marketing – Le nostre ultime novità presentano alcuni dei personaggi più popolari dell’universo Marvel e garantiranno un’ampia gamma di prodotti Vandor che fanno appello ai consumatori di tutte le età.

Cinebrevi

La serie tv ha ricevuto nei giorni scorsi diverse nomination ai Leo Awards nelle categorie Best Dramatic Series, Best Cinematography In A Dramatic Series, Best Make-Up In A Dramatic Series, Best Stunt Coordination In A Dramatic Series, Best Lead Performance By A Male In A Dramatic Series e Best Lead Performance By A Female In A Dramatic Series.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio