Recensioni

N.E.R.D. Bash vol. 1: nerd di tutto il mondo unitevi!

Cover#3

N.E.R.D. Bash vol. 1: nerd di tutto il mondo unitevi! - Cover1Un’organizzazione segreta arruola un gruppo di ragazze e ragazzi per combattere una minaccia aliena. Il nome dell’Agenzia è N.E.R.D. e, non a caso, tra gli adolescenti reclutati ci sono appassionati di fumetti, tecnologia, giochi di ruolo, videogame. Lo spunto non è originalissimo (qualcuno forse ricorda Navigator, film del 1986 – Flight of the Navigator in originale), ma viene sviluppato in maniera gradevole, con un registro decisamente comico, che dichiara fin da subito una vocazione al citazionismo e all’abuso, consapevole e ironico, dei luoghi comuni del genere. Una dichiarazione d’intenti esplicita che avviene già nelle prime pagine, e che riesce a non scadere nella semplice riproposizione di situazioni o tematiche “settoriali”.
Quello che convince di più di N.E.R.D. Bash è la freschezza e l’entusiasmo che gli autori hanno saputo infondere nelle pagine del fumetto. Il modello è quello del comic book USA, interpretato con grande disinvoltura e naturalezza, segno di una lunga frequentazione del genere e di una sedimentazione delle sue modalità narrative.

N.E.R.D. Bash vol. 1: nerd di tutto il mondo unitevi! - nb4In N.E.R.D. Bash c’è poco o niente che rimandi al fumetto nostrano, anche per l’uso delle citazioni o riferimenti culturali, che in questo caso non si limitano a sporadici camei ma costituiscono l’ossatura del progetto.

Nonostante questo, la leggibilità e la godibilità del fumetto non è vincolata al riconoscimento dei vari e numerosi riferimenti che spaziano tra telefilm, fumetti e videogiochi; per fortuna gli ammiccamenti al lettore sono temperati e subordinati al racconto della storia, senza scadere in un tentativo di compiacimento fine a se stesso.

Dal punto di vista grafico Mario Del Pennino ben interpreta il tono comico della saga, con un tratto che vira con forza sul caricaturale e che, nel corso della saga, si fa più morbido ed espressivo, liberandosi un po’ della rigidità vista nei primi episodi. La costruzione della tavola è piacevole e accurata, con alcune soluzioni davvero gradevoli, mentre non si fa apprezzare la mancanza di sfondi che caratterizza buona parte delle tavole; una scelta questa congeniale a un ritmo di lettura veloce, ma che alle volte sfocia nella trascuratezza.

N.E.R.D. Bash vol. 1: nerd di tutto il mondo unitevi! - nb2
Detto questo, N.E.R.D. Bash non può dirsi un esperimento del tutto riuscito, visto che la sceneggiatura di non sempre funziona come dovrebbe. Se le caratterizzazioni dei protagonisti sono appena abbozzate, le loro peculiarità, motivo decisivo della loro chiamata alle armi, sono un aspetto che resta inesplorato e sostanzialmente non sfruttato a fini narrativi.
Ci sono comprimari – come la creatura aliena che gira su di una sedia a rotelle -,  che vengono introdotti per poi sparire dal N.E.R.D. Bash vol. 1: nerd di tutto il mondo unitevi! - nb5-Copiaproscenio, mentre alcune situazioni sono davvero poco realistiche, pretendendo troppo dalla sospensione dell’incredulità a disposizione del lettore. Manca infine di coerenza la virata drammatica che interessa l’ultimo episodio, davvero troppo brusca e repentina, soprattutto nello spiegare l’improvviso cambio di atteggiamento da parte di uno dei membri del gruppo.

In definitiva potremmo dire che in N.E.R.D. Bash c’è molta carne al fuoco, non tutta gestita nella maniera migliore. Se è quindi evidente – e cosa ancora più importante, concretizzata – la volontà di scrivere una storia dal ritmo veloce e capace di offrire un po’ di svago al lettore, è altrettanto lampante come buona parte degli spunti e delle premesse che animano la pagine iniziali si affievoliscano nel corso della narrazione.
Il finale aperto lascia uno spiraglio per nuovi episodi in cui sviluppare le sottotrame che vengono inserite proprio nelle pagine conclusive. Se N.E.R.D. Bash avrà una seconda stagione potremo verificare se nel frattempo i due autori avranno affinato penna e matite, riuscendo a limare i propri stili e proporre una storia ancora più godibile e convincente.

Abbiamo parlato di:
N.E.R.D. Bash vol. 1
, Roberto Vezzali, Mario Del Pennino
BookMaker Comics, dicembre 2013
174 pagine, brossurato,colori – € 15,00
ISBN: 9788898093199

N.E.R.D. Bash vol. 1: nerd di tutto il mondo unitevi! - nb6

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio