BreVisioni

Frankenstein vive, vive! #1-2 (Steve Niles, Bernie Wrightson)

frankenstein_wrightson_ico

Frankenstein vive, vive! #1-2 (Steve Niles, Bernie Wrightson) - frankenstein_vive_vive01Il primo numero è una rivisitazione dell’incontro conclusivo tra i ghiacci tra e la sua creatura, alla fine della quale il mostro si ritrova sepolto dalla lava e dalla neve. Ed è lì che è ritrovato anni dopo da una spedizione archeologica, in una sorta di sarcofago di lava che viene successivamente consegnato al medico e studioso Simon Ingles. Dopo un fortunoso incidente che permette alla creatura di emergere nuovamente alla vita, essa inizia con Ingles un rapporto da maestro e allievo, che subisce un arresto a causa del fortunoso incontro con Dolly, la moglie del medico: è in questa occasione che la creatura si rende conto della sua mostruosità, dopo che per lungo tempo l’aveva quasi dimenticata.
Se le illustrazioni di Wrightson, colorate in toni di grigio, rasentano la perfezione, lo stile letterario adottato da Niles richiama quello romantico del romanzo originale, ed è al tempo stesso velato di un senso di dramma incombente, mentre la creatura sembra chiusa tra il desiderio di riscattarsi e la tentazione all’autodistruzione come unica soluzione alla sua disgraziata esistenza.
vive, vive! alla fine è non solo una nuova interpretazione del romanzo della Shelley, quasi un suo seguito ideale nello stile e nelle idee, ma anche un modo intelligente per discutere delle forze creatrici e distruttrici che si trovano all’interno dell’animo umano.

Abbiamo parlato di:
Frankenstein vive, vive! #1, 2
,
Traduzione di Paolo Accolti Gil
, gennaio, ottobre 2013
32 pagine, spillato, bianco e nero – € 3,50

Frankenstein vive, vive! #1-2 (Steve Niles, Bernie Wrightson) - frankenstein_alive2

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio