Segnalazioni

Omaggio a Berkeley per Morrie Turner e Wee Pals

Centinaia di fans, familiari e amici si sono ritrovati nella giornata di domenica al Claremont Hotel di Berkeley (California) per dare l’addio finale al noto cartoonist Morrie Turner, creatore della striscia Wee Pals, scomparso recentemente.

Sembra proprio come il fumetto. Morrie sarebbe così felice di vedere Wee Pals. Non c’è alcun colore qui, ma solo tutti coloro che amavano Morrie – ha dichiarato il presentatore di lunga data e autore Jerri Lange, compagno di scuola e amico di una vita di Turner – ci ha stupito con il suo talento, ci ha intrattenuti con la sua presenza e ci ha lasciato volere di più dalla vita.

Turner ha contribuito a trasformare generazioni di bambini in adulti, con un nuovo e migliore modo di guardare il mondo – ha detto David Shaffer, figlio di Sid Shaffer, amico e collega del cartoonist per oltre 50 anni, che non ha potuto presenziare per motivi di salute – Attraverso la sua arte davvero unica e la sua gentilezza personale, ha aiutato a mostrare al mondo ciò che possiamo essere, potremmo essere e dobbiamo essere.

Quello svoltosi a Berkeley è uno dei tanti omaggi delle ultime settimane, che culmineranno a fine mese con una omelia privata voluta dalla famiglia di Turner, che si dovrebbe svolgere a Sacramento alla fine di febbraio.

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio