Cinecomics news

Flash: Berlanti parla delle differenze con Arrow

Flash (2)

Intervistato da DigitalSpy, il produttore esecutivo ha parlato del pilot di che sarà interpretato da , concentrandosi in particolare sulle differenze tra il progetto tv sul velocista scarlatto e .

Barry () è una persona diversa da Oliver (). E’ un uomo di scienza ed è molto più propenso verso la science fiction, mentre è più propenso  a questioni di criminalità comune… Si parla spesso di come Oliver venga visto come un pessimista, ma in fondo lui è un ottimista e possiede speranza. Barry ha perso la madre in età molto giovane, suo padre fu mandato in prigione per l’omicidio di sua madre, ha passato un sacco di cose, in superficie lui è allegro e ottimista e sembra ottimista, ma in fondo forse non c’è più speranza… quindi è un bel contrasto tra loro e lo show funziona in questo modo. Certamente nello script del pilot Barry ha una certa effervescenza e leggerezza , ma c’è ancora dell’oscurità sotto la superficie.

Per quanto concerne invece la presenza di personaggi con superpoteri, Berlanti ha sottolineato che la presenza nello show degli S.T.A.R. Labs sarà un elemento fondamentale, aggiungendo poi che, se il pilot non dovesse essere promosso a serie da The CW, cercherà di mantenere il personaggio di Barry Allen in Arrow.

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio