Cinecomics news

Jesse Eisenberg è Lex Luthor nel sequel di Man of Steel

supermanbatmanlogo

La Warner Bros ha annunciato che l’attore è entrato nel cast del sequel di che sarà diretto da nel ruolo di Lex Luthor, la nemesi storica di Superman, che sarà nuovamente interpretato da Henry Cavill, mentre l’attore ricoprirà la parte di Alfred Pennyworth, il fedele maggiordomo di Bruce Wayne/Batman (Ben Affleck).

Lex Luthor è spesso considerato il più famoso dei rivali di Superman, la sua cattiva reputazione lo precede dal 1940. La cosa fantastica di Lex è che esiste al di là dei confini del cattivo stereotipato. E’ un complicato e sofisticato personaggio il cui intelletto, la cui ricchezza lo pone come uno dei pochi mortali in grado di sfidare l’incredibile forza di Superman. Avendo Jesse nel ruolo ci permette di esplorare questa dinamica interessante, e anche portare il personaggio in alcune direzioni nuove e inaspettate“, ha dichiarato .

Come tutti sanno, Alfred è l’amico più fidato di Bruce Wayne, suo alleato e mentore, un guardiano nobile e figura paterna. Lui è un elemento assolutamente fondamentale nell’infrastruttura che permette a Bruce Wayne di trasformarsi in Batman. E ‘un onore avere un attore incredibilmente esperto e di talento come Jeremy…”

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio