Home > Articoli > Scrivere di fumetto > Persone di nuvola

Persone di nuvola

Persone di nuvola - immagine1-292Le riviste a fumetti, quelle cosiddette “d’autore” o “di prestigio”,da Linus in poi per essere chiari, hanno svolto un ruolo moltoimportante nella storia del fumetto italiano e per la diffusione delfumetto internazionale in Italia. Salvo poche eccezioni, come Linusche negli anni ’70 arrivo’ a centomila copie, non hanno mai raggiuntograndi numeri di vendita ed il loro punto di forza consiste nell’averdato la possibilità di conoscere tanti autori stranieri, e, nellostesso tempo anche di aver “scoperto” tanti talenti di casa nostra.

Fino ad ora il “fenomeno riviste” non era mai stato approfondito,studiato, sviscerato, ne’ dal punto di vista culturale ne’ da quellostrettamente editoriale, altrettanto interessante. Ha pensato acolmare questa lacuna Giuseppe Peruzzo, il quale, dopo aver affrontato l’argomento nella sua tesi universitaria, ha ripreso in mano quel lavoro, lo ha aggiornato, e pubblicato come volume d’esordio di unanuova casa editrice. Onore al merito dunque, per la volontà dicompletare quest’opera certosina di spoglio delle riviste ed analisidi tutti gli aspetti contenutistici, grafici, editoriali in genere eculturali. La parte discorsiva del libro, quella più estesa, si leggecome una storia di quasi quarant’anni di editoria, fra mode etendenze, aneddoti e curiosita’, interviste ai protagonisti. Un testoche non è solo per chi già conosce le pubblicazioni di cui staparlando, ma per chiunque si interessi di fumetti.
Poi ci sono i dati raccolti durante lo spoglio ed esposti in schede,per la gioia di collezionisti e filologi. Segnaliamo ad esempio lacronologia: mese per mese registra tutte le uscite di riviste,indicando per ogni singolo numero di ciascuna: prezzo, numero dipagine (a 1,2,3,4 colori) e periodo di permanenza in edicola;un’elencazione di informazioni estremamente interessante ed inedita.Inoltre le tabelle con tutti i dati ufficiali (diffusione, lettori,tirature, ecc.) e le cifre ricavate dai conti economici delle testateche li resero noti; le appendici per le riviste di supereroi e dimanga e le rispettive schede.

Un libro che serve a ripercorrere un epoca, per chi l’ha vissuta; ascoprire l’esistenza di tanti tesori nascosti per chi non si è maiavvicinato alle riviste. Tanti altri sono i motivi di interesse chedovrebbero spingere all’acquisto di questo libro, non ultimo il suotentativo di storicizzazione di un periodo finora trattato solo comeattualita’, perché troppo recente. Anche il mercato dell’antiquariatosta iniziando ad interessarsi agli anni ’70 ed un quadro precisodelle testate uscite per il settore riviste arriva al momento giusto. Un volume prezioso, pieno di dati e di pagine da leggere come unastoria editoriale, rivolto a tutto il pubblico del mondo dei fumettiche potrà trovarlo solo rivolgendosi direttamente all’editore.

Giuseppe Peruzzo, Persone di nuvola – Le riviste di fumetti d’autore.
Prefazione di Antonio Faeti
Pagine 256, carta patinata 115 g/m2, 17×24 cm, rilegato in brossuracucita a filo refe, copertina plastificata.
Il volume, disponibile soltanto in vendita diretta, va richiestoinviando un vaglia, somma di 29,90 + 3,00 euro per spese dispedizione, intestato a:

, via Nizza 11/b, 10125 Torino.
Tel. 011-6687185
e-mail: [email protected]
sito internet: www.qpress.info

Tratto da Cronaca di Topolinia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.