Mostre e incontri

Venerdì 20 dicembre Gipi presenta “unastoria​” alla fumetteria Supergulp di Milano

unastoria-cover2

Comunicato Stampa

GIPI PRESENTA IL GRAPHIC NOVEL “UNASTORIA” A MILANO VENERDÌ 20 DICEMBRE, ORE 18.30 – FUMETTERIA SUPERGULP Venerdì 20 dicembre Gipi presenta "unastoria​" alla fumetteria Supergulp di Milano - unastoria-coverINCONTRO CON L’AUTORE DEL FUMETTO PIÙ ATTESO DELL’ANNO
Una storia, anzi unastoria. Tutto minuscolo, tutto in una parola. È un evento editoriale: il graphic novel che segna l’atteso ritorno al fumetto di , l’autore più popolare e amato della narrativa disegnata italiana, dopo vari anni di “silenzio” in cui si è dedicato al cinema. parla del suo nuovo libro alla storica fumetteria milanese Supergulp (Ripa di Porta Ticinese, 51) venerdì 20 dicembre alle ore 18.30.

Fumetti -Fandango
AUTORE: GIPI
TITOLO: UNASTORIA
COLLANA: MASCHERA NERA
PAGINE: 128, A COLORI
PREZZO: 18 EURO

Unastoria è la storia di un uomo che va in pezzi. Silvano Landi, artista di successo lasciato dalla moglie, alla soglia dei cinquant’anni finisce in un ospedale psichiatrico. È ossessionato dalle lettere ritrovate del bisnonno, soldato nella carneficina della Prima guerra mondiale, che dalle trincee scriveva a casa. Sempre a un passo dalla morte, ma animato da un’incrollabile volontà di vivere per poter tornare un giorno dalla moglie e dal figlio. Le due storie, il presente di Silvano Landi e il passato del suo avo Mauro, si intrecciano e diventano unastoria. La storia della fragilità di ognuno di noi, sospesi tra la bellezza e il continuo sentimento della sua perdita, tra la dolcezza e la tragedia della vita. Sotto i cieli dipinti ad acquerello di una natura magnifica e indifferente, splendida e crudele, disegna piccole donne e piccoli uomini di ieri e di oggi, le lacrime e le speranze che da sempre ci segnano il viso.

L’AUTORE
Gipi: dal fumetto al cinema (e ritorno)

Gipi (Gianni Pacinotti) nasce a Pisa nel 1963. Nel 1994 inizia a pubblicare vignette e racconti brevi sulla rivista satirica Cuore. Le prime storie a fumetti escono sul mensile Blue. Per la casa editrice ha realizzato diversi libri: da Esterno Notte agli Appunti per una storia di guerra, premiato come Miglior fumetto dell’anno al Festival internazionale di Angouleme nel 2006. Tra le altre sue opere Questa è la stanza, la serie Baci dalla provincia, S., La mia vita disegnata male, l’antologia Diario di fiume e Verticali. Gipi è anche illustratore per La Repubblica e collabora col settimanale Internazionale. Nel 2011 ha debuttato come regista cinematografico con il film L’ultimo terrestre, prodotto da Fandango e presentato con successo al Festival di Venezia. In seguito ha realizzato il mediometraggio Smettere di fumare fumando e un videoclip per la band dei Massimo Volume.

 www.coconinopress.it

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio